Molmenti

Denominazione di Origine Controllata

Costaripa dedica a Pompeo Gherardo Molmenti, ideatore nel 1896 del Chiaretto di Moniga, il vino più rappresentativo della propria storia. La vinificazione "a lacrima" e la fermentazione in botte consentono di proporre un chiaretto di "tradizione", di particolare carattere e longevità. Imbottigliato dopo due anni di affinamento successivo alla vendemmia, riposa poi in bottiglia fino alla sua perfetta maturità.


Vitigni: Groppello, Marzemino, Sangiovese, Barbera.

Colore: Leggero rosa-ramato lucente, unico nel suo genere, con tenui riflessi color pesca.

Profumo: Ricco e complesso. Ampio di fiori bianchi dolci e piccoli frutti rossi. Raccoglie nel tempo nuances di leggera vaniglia e consistenti note iodate.

Sapore: Perfetta corrispondenza gusto-olfattiva.
Struttura avvolgente, ampio e complesso con un originalissima sapidità e persistenza. Freschezza croccante che stimola al bere.

Longevità: 8-10 anni.

Temperatura consigliata: 12-15 °C